Telefono: 0245388235

Reflessologia Zu

DescrizioneFinalitàLe OriginiDisclaimer
Il termine Reflessologia deriva dal latino re-flecto (re “ripetere un’azione” - flecto “curvare, piegare”) e dal greco logos (discorso). Mentre Zu significa piede, arto inferiore oppure andare, prendere una direzione. La Reflessologia Zu consiste in una evoluzione delle tecniche tradizionali di riflessologia plantare, basata su una rigorosa ricerca e coadiuvata dalla Medicina Tradizionale Cinese: agisce sulla componente organica tramite la pianta del piede, interpreta le alterazioni psicosomatiche attraverso le dita, orienta il Qi utilizzando i meridiani energetici dell'arto inferiore.
Nella Reflessologia Zu l’essere umano viene visto nella sua globalità, ovvero nelle sue componenti fisiche e psichiche, sottili e immateriali. Questa visione olistica permette di risalire all’origine dei disagi e di stimolarne i processi di autoguarigione.
La Reflessologia Zu è stata sviluppata da Alfredo Esposito Baldassarre dal 1981 ed ancora oggi èn continua evoluzione.
La Reflessologia Zu non è da considerarsi una tecnica di diagnosi, di terapia o di cura delle patologie. E' invece una una tecnica di rilassamento e un utile complemento alle cure mediche o psicologiche effettuate da personale qualificato. In presenza di sintomi persistenti, anche apparentemente di lieve entità, suggeriamo di rivolgersi al proprio medico. Quando utilizzato in contemporanea ad una cura medica, la Reflessologia Zu può assistere il processo di guarigione rilasciando le tensioni, riducendo lo stress e stimolando il senso di benessere.

Guarda i video di Reflessologia Zu